La magia del Corallo

Da amuleto a decoro luxury di interior design.

Il viaggio magico del Corallo dall’antichità ai giorni nostri

La storia:

Il primo utilizzo del Corallo risale a tempi davvero molto antichi, parliamo infatti dell’epoca del Neolitico dove veniva utilizzato come amuleto.

Questo dono del mare è per tutte le civiltà antiche legato a poteri magici, spesso più utilizzandolo a scopi farmacologici e scaramantici che ornamentali.

Sarà solo con il passar del tempo, arrivando quasi ai giorni nostri, che verrà utilizzato per la produzione di gioielli.

Una delle prime civiltà che ricordiamo, gli Egizi, aveva la convinzione che il corallo avesse una funzione di protezione. Per questo motivo veniva seppellito insieme al defunto sotto forma di amuleti.

Per i Greci era noto come medicinale mentre i Romani lo consideravano efficace sia per la cura di diverse malattie che per la protezione dei neonati.

L’arte:

Nella simbologia cristiana, il corallo rappresenta il sangue di Cristo, la sua Passione e Resurrezione, e dunque la sua doppia natura, quasi a mettere in contrasto la natura umana con quella divina, come due facce della stessa medaglia. Le credenze tramandate nei secoli, raccontavano che il suo potere scaramantico teneva lontani gli influssi maligni, le malattie e i dolori della dentizione.

I monili di corallo divennero dei potenti amuleti con cui proteggere i bambini.

Numerosi dipinti del Rinascimento rappresentano infanti che indossano collane di corallo, come quella del Bambin Gesù in grembo alla Madonna, nella celebre pala d’altare di Piero della Francesca conservata alla Pinacoteca di Brera a Milano.

Il mito:

secondo la leggenda, Perseo, dopo avere ucciso Medusa, andò a lavarsi le mani in mare e le gocce di sangue della Gorgone, che aveva il potere di pietrificare gli uomini, depositandosi sulle piante marine le pietrificarono dando vita al corallo rosso.

Per secoli e secoli, il corallo è stato riconosciuto come rimedio efficace contro le sciagure. Ritroviamo questa credenza anche sedimentata nella cultura del popolo partenopeo, ancora oggi si attribuisce al tradizionale corno di corallo napoletano il potere di allontanare il malocchio e la sfortuna.

Nell’epoca romana iniziano a vedersi le prime sculture e opere d’arte. Il corallo era molto utilizzato nella produzione di grani detti “paternostri” perché venivano utilizzati anche per la produzione di rosari.

Tra il ‘500 e il ‘600 si diffuse una vera e propria lavorazione artistica di questo materiale nella città di Trapani producendo per lo più arredi sacri e domestici, mentre nel ‘800 inizia il secolo d’oro della produzione a Torre del Greco, infatti accanto ai manufatti incisi si sviluppa la gioielleria, splendide parure, ornamenti per capelli, collane, spesso con motivi floreali.

Nel Novecento, infine, il corallo entra a far parte a pieno titolo della gioielleria d’elite, viene abbinato al platino e all’onice nei gioielli Art Déco, è reso famoso dalle grandi Maison internazionali, prime fra tutte Cartier che ne realizza vere e proprie opere da indossare che donano eleganza, classe e raffinatezza.

Il Colore:

il suo colore rosso sangue è sempre stato associato alla vita e la sua funzione, di conseguenza, è sempre stata quella di oggetto di buon auspicio. Avere un corallo rosso, sotto forma di corno, in casa era un modo di proteggere l’abitazione dagli spiriti, ma anche dalle persone negative.

Per la cultura indiana è diventato simbolo di ricchezza e prosperità.

Il brand ITALYINBOX ha voluto dedicargli una box chiamata Corallo Lovers, dove il Corallo è il fil rouge che tiene uniti prodotti diversi di home decor.

  • Il legame con l’acqua – Un set di morbidissimi asciugamani in spugna di cotone italiana impreziositi da una splendida greca raffigurante i coralli;
  • l’energia positiva – La Ecocandela in cera di soia colata a mano in vetro. Applicato al vasetto una miniatura in ceramica raffigurante un rametto di corallo rosso, dipinto a mano;
  • Il buon auspicio – Un ramo di corallo in ceramica dipinta a mano da appendere alla parete di ingresso;
  • La protezione e la vita – Coppia di federe in loneta di cotone raffigurante il corallo su base beige. Come ornamento per il sofà centro della vita e del ritrovo familiare.

Scopri la nostra box

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: